Serie A: Roma – Cagliari 3-0 nella 21a giornata

La Roma batte 3-0 il Cagliari, ottiene la quarta vittoria nelle ultime cinque partite e si porta, in attesa delle gare di Napoli e Lazio, al secondo posto in classifica.

Dopo un miracolo di Julio Sergio su Cossu al 6′, i giallorossi passano al 20′ con Totti che batte Agazzi su rigore. Nella ripresa il Cagliari parte meglio e stringe alle corde la Roma. Al 25′, però, un guizzo di Perrotta su angolo chiude i conti. Nel recupero gran gol di Menez.

ROMA-CAGLIARI 3-0

Roma (4-4-2): Julio Sergio; Cassetti, Mexes, Juan, Riise; Taddei (22′ st Menez), Simplicio, De Rossi, Perrotta; Totti (49′ st Brighi); Borriello (22′ st Vucinic). A disp.: Doni, G. Burdisso, Rosi, Greco. All.: Ranieri

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan (35′ st Laner); Cossu; Acquafresca (44′ st Ragatzu), Nené (21′ st Matri). A disp.: Pellizzoli, Ariaudo, Perico, Sivakov. All.: Donadoni

Arbitro: Gava
 
Marcatori: 21′ rig. Totti, 25′ st Perrotta, 47′ st Menez

Ammoniti: Canini, Conti, Nainggolan (C), Taddei (R)

Serie A: Roma – Cagliari 3-0 nella 21a giornataultima modifica: 2011-01-22T23:36:49+01:00da vivosport
Reposta per primo quest’articolo