Serie A: Risultati e commenti 6a giornata, Lazio solo in testa alla classifica

lazio.pngI risultati delle partite della sesta giornata del campionato di Serie A, la Lazio con la vittoria sul Brescia vola da sola in testa alla classifca, sconfita per la Roma a Napoli, perde anche la Fiorentina in casa con il Palermo.

Lazio – Brescia 1-0
La Lazio non si è lasciata sfuggire l’occasione di rimanere al primo posto della classifica del campionato. All’Olimpico, la formazione di Reja ha piegato la resistenza del Brescia vincendo per 1-0: match-winner, all’ultimo minuto del primo tempo, è stato capitan Mauri, perfettamente assistito da Hernanes. Nella ripresa, decisiva parata di Muslera su Eder prima dell’espulsione del bresciano Diamanti che, di fatto, ha chiuso il match.

Fiorentina – Palermo 1-2
Il Palermo conquista un’altra vittoria in trasferta: il 2-1 contro la Fiorentina matura grazie a due splendidi gol nel primo tempo, messi a segno da Ilicic al 20′ e  Pastore al 37′. Il raddoppio, in particolare, è giunto a conclusione di un contropiede da manuale del calcio. Al 13′ della ripresa, il gol di Gilardino sembrava poter riaprire la contesa, ma il successivo errore dal dischetto di Ljajic spegneva ogni speranza viola. Mihajlovic in bilico.

Napoli – Roma 2-0
Il Napoli torna a sorridere al San Paolo dopo un pari e un ko: contro la Roma è 2-0 e dunque è sfatato un tabù che durava dalla stagione 1996-97. Primo tempo equilibrato, con occasioni da una parte e dall’altra: Riise e Hamsik sbagliano da ottima posizione. Nella ripresa i gol azzurri: al 26′ Dossena crossa in mezzo dove Hamsik, lasciato solo, infila di piatto Lobont. Al 38′ il raddoppio, con Juan devia nella propria porta su cross di Campagnaro.

Genoa – Bari 2-1
Una zampata di Luca Toni in pieno recupero regala al Genoa la prima vittoria interna di questa stagione. A farne le spese è stato il Bari battuto per 2-1. I rossoblu sono andati in vantaggio al 37′ grazie a Palacio. Il gol del pari dei pugliesi è arrivato in apertura di secondo tempo con Barreto su calcio di rigore. La rete che ha regalato la vittoria agli uomini di Gasperini porta la firma dell’ex attaccante di Roma

Bologna – Sampdoria 1-1
La sfida tra Bologna e Sampdoria finisce in parità per 1-1. Primo tempo vivace che ha visto i blucerchiati passare in vantaggio allo scadere grazie all’autogol del rossoblu Portanova da azione di calcio d’angolo. Nella ripresa forcing della squadra di Malesani che ha portato al gol di Britos al 20′ grazie a un colpo ravvicinato. A 15 minuti dalla fine Pazzini ha l’occasione di chiudere i conti ma sbaglia.

Chievo – Cagliari 0-0
Finisce a reti bianche il match tra Chievo e Cagliari. Partita vivace. Grande tatticismo e agonismo in campo. Le due squadre macinano gioco, con occasioni da una parte e dall’altra. Nel primo tempo spingono di più i padroni di casa. Spiovono cross in area cagliaritana, ma manca sempre qualcuno all’appuntamento. Nella ripresa cala la squadra di Pioli, che perde lucidità e intensità. Guadagna metri il Cagliari che però si accontenta del pari.

Lecce – Catania 1-0
Punti pesanti per il Lecce, che supera in casa il Catania di Giampaolo e raggiunge gli etnei a quota 8. Ai pugliesi basta un gol di Corvia al 36′ del primo tempo. Partita che si gioca a ritmi bassi, con poche fiammate. A far da padrone è il gran caldo. Gli etnei sbagliano due occasioni clamorose con Maxi Lopez, ancora lontano dalla forma migliore. Ottima prova di quantità per i giallorossi. Per i siciliani, seconda sconfitta stagionale.

Guarda gli highlights della 6a Giornata

 

Serie A: Risultati e commenti 6a giornata, Lazio solo in testa alla classificaultima modifica: 2010-10-04T01:50:00+02:00da vivosport
Reposta per primo quest’articolo